Seguici su

Attualità

Piemonte e Liguria firmano il patto ‘Salva Vacanza’: vaccinazione ai villeggianti

il Piemonte si impegna a inoculare la seconda dose ai vacanzieri liguri e la Liguria a quelli piemontesi. Ovviamente non a chi va al mare per un fine settimana. 

Pubblicato

il

Ecco il patto ‘Salva Vacanze’. A siglarlo saranno Piemonte e Liguria sabato prossimo, il 22 maggio 2021, in occasione di una riunione apposita che si terrà in Piazza Castello tra Alberto Cirio e Giovanni Toti, governatore ligure.

La decisione, che è stata anticipata dai due governatori nella giornata di ieri – mercoledì 19 maggio -, arriva dopo le perplessità dei giorni scorsi in relazione alla scadenza della seconda dose vaccinale che per molti cittadini sarebbe potuta cadere proprio nel bel mezzo delle vacanze estive. Il sospetto è che molti potrebbero decidere di rinviare di qualche settimana la preadesione alla campagna vaccinale per non correre il rischio di dover interrompere a metà la settimana al mare o in montagna.

È per questo che Piemonte e Liguria, primo caso in Italia, hanno deciso di siglare un patto di reciprocità: il Piemonte si impegna a inoculare la seconda dose ai vacanzieri liguri e la Liguria a quelli piemontesi. Ovviamente non a chi va al mare per un fine settimana.

“È un accordo che potrebbe essere replicato con altre Regioni”, commenta Cirio, “Naturalmente però ci vuole un situazione come quella di Piemonte e Liguria dove da sempre esiste un’omogeneità di scambi. I liguri sono i nostri sciatori e noi siamo i loro balneari”.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *