Seguici su

Attualità

Nuovo McDonald’s a Santhià: aperte le candidature

La struttura sorgerà nella strada provinciale che porta a Cavaglià

Pubblicato

il

mcdonald's

Dando seguito al{xtra24} primo incontro di presentazione avvenuto qualche mese fa, sempre in un’ottica di riavvicinamento agli utenti e diffusione capillare del servizio di incrocio domanda/offerta di lavoro, GIOVEDI’
19 Ottobre dalle 9.00 alle 12.00 verranno ospitati presso le sale della Biblioteca Civica di Via Dante Alighieri tre operatori del Centro per l’Impiego di Vercelli, che presenteranno le offerte di lavoro del momento, ed aiuteranno gli utenti a candidarsi e avere informazioni sui servizi del Centro.
Sarà l’occasione per candidarsi direttamente e correttamente, con l’aiuto degli operatori, alle offerte di lavoro presenti sul territorio. Nel caso in cui qualcuno ne abbia la necessità, gli operatori potranno anche aiutare nel redigere un CV.
“Siamo convinti che questa sia una buona occasione per i nostri concittadini che hanno un po’ più di difficoltà a spostarsi e arrivare a
Vercelli per usufruire dei servizi del Centro per l’Impiego” dice l’assessore con delega alle Politiche del Lavoro Ferragatta.
D’altra parte questo è un periodo di fermento per chi cerca lavoro a Santhià, in quanto si stanno tenendo in questi giorni, e continueranno fino a ridosso dell’apertura, le selezioni per il nuovo punto vendita McDonald’s, che aprirà prima di Natale in Corso Aosta.

Si prevede l’inserimento di circa 50 addetti in totale, con contratti part time da 20/30 ore settimanali, mentre i capi turno saranno inseriti full time. Il punto vendita sarà aperto 7 giorni su 7 ed il McDrive anche nelle ore notturne.
Tra qualche tempo verrà organizzato anche un Job Tour: una giornata di reclutamento dedicata, in una struttura messa a disposizione dal Comune di Santhià.
“Ricordiamo che i CV devono essere inviati alla mail colloqui.hamburger@gmail.com ed arriveranno direttamente a chi si
occupa di selezione per il punto vendita di Santhià” specifica l’assessore Ferragatta. “Per chi non avesse la possibilità di inviarlo via
mail e possedesse solo il CV cartaceo, lo potrà lasciare presso l’Ufficio Segreteria in Comune e verrà inviato tempestivamente”.
Come Comune, abbiamo inoltre partecipato al Bando di Regione Piemonte relativo ai Cantieri di Lavoro, seguito dall’assessore alle
Politiche Sociali Claudia Ulliana, rivolto a utenti svantaggiati e/o disoccupati, con l’intento di impiegare nel 2024, sei persone in
mansioni operative soprattutto riguardanti manutenzione e gestione aree verdi in supporto alla squadra operai esterna. Il bando prevede che il Comune possa ricevere un contributo regionale che coprirà la
cifra messa in campo per il 60% dell’ammontare complessivo di spesa.
La persona disoccupata che verrà inserita sarà operativa per sei ore al giorno, per sei giorni alla settimana. “Questo sarà un aiuto alla persona, oltreché per avere un sussidio, per acquisire nuove competenze, ricevere una formazione specifica, per poter apprendere le fondamenta di un mestiere e, soprattutto, domani potersi reinserire autonomamente nel mondo del lavoro!” dice l’assessore Ulliana.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *