La Provincia di Biella > Attualità > Museo del Territorio attivato un canale YouTube
Attualità Biella Circondario -

Museo del Territorio attivato un canale YouTube

Vista la chiusura l'attività si sposta sui canali social

Museo del Territorio attivato un canale YouTube

Vista la proroga della chiusura al pubblico fino al prossimo 3 maggio, l’attività museale prosegue attraverso i canali social. Da pochi giorni è attivo il canale YouTube del Museo che raccoglie i video dedicati alle collezioni, alle opere e ai reperti presenti nelle varie sezioni, realizzati recentemente. Al momento si possono trovare approfondimenti, a cura dei due conservatori, Alessandra Montanera per la sezione storico-artistica e Angela Deodato per quella archeologica, sulla Collezione Lucci e la Collezione delle Culture Precolombiane, sull’opera “Riflessioni di un affamato” di Emilio Longoni e sulla sezione della Piroga del Lago di Bertignano. Periodicamente verranno caricati sulla pagina nuovi video su artisti, opere e collezioni.

Proseguono anche  gli approfondimenti con le quattro rubriche create per scoprire il patrimonio esposto e non esposto attraverso i canali social del Museo:

  • percorsi tematici che dalla storia, realizzati per avvicinare il pubblico al patrimonio museale all’archeologica (con il supporto di schede didattiche anche per i bambini). I percorsi delle ultime settimane sono dedicati a sport e spiritualità;
  • video e post dedicati a opere, reperti e collezioni;
  • la rubrica porta i visitatori ‘virtuali’ alla scoperta del patrimonio attualmente non esposto nel percorso di visita;
  • una rubrica per i più piccoli (ma non solo), con i messaggi della mummia del Museo che invia consigli e ricette in alfabeto geroglifico egizio da decifrare. Questa settimana si potrà scoprire la ricetta del ‘Pane alla birra’.

“Altre novità dal Museo del Territorio Biellese”, dichiara l’assessore alla Cultura, Massimiliano Gaggino, “oltre alle rubriche inaugurate le scorse settimane, che proseguono settimanalmente, sono felice di presentare la nuova pagina YouTube del Museo. L’obiettivo è quello di creare un canale vivo che permetta di far conoscere al pubblico il nostro patrimonio e le nostre attività (dalle collezioni alle mostre, fino alla didattica) attraverso nuovi video che sono uno strumento efficace che sicuramente può avvicinare ancora di più il visitatore e gli amanti dell’arte e della storia. Invito quindi tutti a iscriversi al canale per rimanere sempre aggiornati”.

www.museo.comune.biella.it

Facebook: MuseodelTerritorioBiellese

Instagram: museobiella

Twitter: Museobiella

YouTube: Museo del Territorio Biellese

© riproduzione riservata