Seguici su

Attualità

Massimo Giletti: “A Trivero rompono una strada appena riasfaltata, che vergogna”

Pubblicato

il

giletti minacciato

TRIVERO – Il noto giornalista televisivo Massimo Giletti al suo Biellese ci tiene. E in particolare alla sua Trivero.

«L’estate scorsa – racconta – la  strada che collega Trivero a Ponzone è stata completamente riasfaltata. Sono passati solo pochi mesi e la stanno rompendo di nuovo lateralmente per posizionare i cavi della fibra ottica.

«Io mi domando – prosegue Massimo Giletti -: dov’è la pianificazione? Possibile che non ci si possa sedere a un tavolo per decidere tempi e modalità di intervento? E’ una vergogna! Così si buttano via i soldi. Si è pagato per asfaltarla, ora la si rompe e successivamente bisognerà spendere altro denaro per fare un rattoppo, che, oltretutto, lascerà la strada in condizioni di certo non ottimali. E stiamo parlando della più importante via di comunicazione della zona, quella che collega Ponzone a Trivero. Sono consapevole, purtroppo, che di casi simili se ne trovano tanti, in giro per l’Italia. Ma quando succede nel “mio” Biellese fa più male».

1 Commento

1 Commento

  1. S.MARCO

    12 Aprile 2021 at 8:47

    SCOPERTA DELL ACQUA CALDA!!DOVE CAVOLO HAI VISSUTO FINO AD ORA.SONO ALMENO 40 ANNI CHE IL SISTEMA E QUESTO

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *