Seguici su

Attualità

L’Inps mette in guardia sui nuovi tentativi di truffa online

Dopo i falsi sms arrivano le e-mail fraudolente

Pubblicato

il

BIELLA -Dopo l’allerta della Polizia di stato sui “messaggi su fantomatici pacchi in arrivo” anche l’Inps avvisa tutti i suoi utenti che sono in corso tentativi di truffa tramite e-mail di phishing i quali, sfruttando apparenti comunicazioni da parte di un  sedicente servizio cliente dell’Istituto, invitano ad inviare dati personali su un  link cliccabile, allo scopo di ottenere il pagamento di una somma tramite  bonifico da parte dell’Inps.

L’Istituto invita i propri utenti a diffidare di tali comunicazioni, in quanto  finalizzate a sottrarre fraudolentemente dati anagrafici oppure relativi  a conti correnti o a carte di credito.

Si ricorda, al riguardo, che le informazioni sulla propria posizione sono  consultabili accedendo direttamente al sito www.inps.it e che l’Inps, per motivi  di sicurezza, non invia mai comunicazioni di posta elettronica contenenti  allegati da scaricare o link cliccabili.

Per ogni necessità di assistenza si invita a contattare le sedi dell’Istituto.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © 2022 laprovinciadibiella.it S.r.l. - P.IVA: 02654850029 - ROC: 30818
Reg. Tribunale di Biella n. 582 del 30/06/2014 - Direttore responsabile: Matteo Floris
Redazione: Via Vescovado, n. 5 - 13900 Biella - Tel. 015 32383 - Fax 015 31834 - Email: laprovinciadibiella@gmail.com