Seguici su

Attualità

L’ex palazzina degli uffici Atap destinata alle scuole

Ramella Pralungo: “Le nuove aule saranno pronte per il mese di febbraio”

Pubblicato

il

La palazzina degli uffici ex Atap, in viale Macallè, è destinata a diventare presto un nuovo edificio scolastico. L’acquisto da parte di Provincia di Biella, deliberato dal Consiglio provinciale tenutosi il 21 settembre, e la ristrutturazione che ne seguirà costituiscono parte integrante del più ampio progetto “Scuole Innovative”, riguardante la costruzione di un nuovo polo scolastico nell’area ex Atap, in particolare l’area in cui venivano depositati i bus .
L’intervento relativo alla palazzina, che oggi ospita al piano terreno i Laboratori per l’Occupabilità, è volto a renderla idonea a ospitare nuove aule scolastiche, ampliando l’offerta di spazi che, come è noto, negli ultimi anni hanno creato qualche problema. In particolare, una volta ristrutturato, l’immobile sarà immediatamente utilizzato come appoggio temporaneo per alcune classi di Istituti secondari che saranno presto oggetto di lavori di adeguamento sismico con i fondi dell’Unione Europea – Next generation Eu PNRR.
«La ristrutturazione della palazzina – conferma il Presidente Ramella – partirà non appena il Comune di Biella (attuale proprietario) ci cederà la struttura. Questo dovrebbe avvenire nei prossimi giorni. Immediatamente dopo partiranno i lavori di ristrutturazione e le aule dovrebbero essere pronte per ospitare gli studenti nel mese di febbraio».

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *