Seguici su

Attualità

La Pro Loco organizza “Miss Lato B”. Poi le scuse e il concorso diventa “Miss Sorriso”

L’episodio è accaduto a Bollengo, sul lato canavesano della Serra

Pubblicato

il

La Pro loco di Bollengo, comune del Canavese di duemila abitanti, organizza l’elezione di ‘Miss Lato B’ ed esplode la polemica. Centinaia le reazioni sui social, soprattutto da parte di donne ma anche di uomini, che definiscono l’iniziativa “offensiva e sessista”. Una pioggia di critiche, che ha costretto la Pro loco a fare marcia indietro, con tanto si scuse ufficiali. Il concorso è stato sostituito con l’elezione di ‘Miss Sorriso’ e l’associazione ha ristampato tutte le locandine dell’evento. L’associazione ha poi chiesto pubblicamente scusa a tutte le persone che si sono sentite offese: “Non era nostra intenzione mercificare le donne”. (fonte Repubblica)

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copyright © 2022 laprovinciadibiella.it S.r.l. - P.IVA: 02654850029 - ROC: 30818
Reg. Tribunale di Biella n. 582 del 30/06/2014 - Direttore responsabile: Matteo Floris
Redazione: Via Vescovado, n. 5 - 13900 Biella - Tel. 015 32383 - Fax 015 31834 - Email: laprovinciadibiella@gmail.com