Seguici su

Attualità

Incidente in montagna, cacciatore spara a un suo amico per errore

Ha riportato una ferita da arma da fuoco al un gluteo.

Pubblicato

il

Un cacciatore italiano di 65 anni è rimasto ferito in modo apparentemente grave da un colpo di fucile sparato da un compagno di battuta, 56enne anche lui italiano, che lo ha scambiato per errore per una preda, nel pomeriggio di mercoledì 27 ottobre 2021. Ha riportato una ferita da arma da fuoco al un gluteo. È stato trasportato all’ospedale Cto di Torino in condizioni non gravi ed è sempre rimasto cosciente.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © 2022 laprovinciadibiella.it S.r.l. - P.IVA: 02654850029 - ROC: 30818
Reg. Tribunale di Biella n. 582 del 30/06/2014 - Direttore responsabile: Matteo Floris
Redazione: Via Vescovado, n. 5 - 13900 Biella - Tel. 015 32383 - Fax 015 31834 - Email: laprovinciadibiella@gmail.com