Seguici su

Attualità

In onda le puntate di “Cotto e mangiato” girate al Ricetto di Candelo

Primo appuntamento il 7 dicembre

Pubblicato

il

Prosegue la messa in onda su Italia 1 delle puntate della trasmisisone “Cotto e mangiato” girata al Ricetto di Candelo.

Finalmente in onda il Ricetto di Candelo: partono questo weekend gli episodi di “Cotto e Mangiato

Questa la programmazione delle prossime puntate:

– 9 dicembre 2023 alle ore 12.00 circa
– 15 dicembre 2023 alle ore 12.00 circa
– 16 dicembre 2023 alle ore 12.00 circa

“Cotto e Mangiato – Menu al Borgo” è lo spin-off della famosa rubrica quotidiana di Mediaset, che, in onda a mezzogiorno, promuove un borgo, il territorio ed i prodotti locali e nazionali attraverso il tema della cucina, mostrando piatti, ricette e consigli gastronomici. In queste puntate vedremo entrambi i protagonisti del programma impegnati tra le rue del borgo medievale di Candelo: Tessa Gelisio che collabora con amici e chef stellati per creare ricette gustose e salutari, e lo chef Andrea Mainardi che si dedica ai piatti più innovativi.

Protagonisti anche due ristoranti locali all’interno delle mura del borgo, scelti dalla produzione TV per collaborare al programma: la “Taverna del Ricetto” e la “Taverna del Viandante”. In primo piano non solo i piatti della cucina italiana, ma anche il Ricetto, con riprese del borgo medievale, immagini in presa diretta dai mercatini del “Borgo di Babbo Natale” a cura della nostra Pro Loco e riprese anche fuori le mura, in Baraggia e nel Biellese. «Una collaborazione che porta Candelo nelle case di tutti gli italiani» annuncia il sindaco Paolo Gelone. «Uno spot incredibile per Candelo e per il Biellese tutto, di cui dobbiamo essere tutti felici e orgogliosi: un’occasione straordinaria per far conoscere le nostre bellezze in tutta Italia».

1 Commento

1 Commento

  1. Ardmando

    6 Dicembre 2023 at 8:05

    Tessa Gelisio la campionessa di simpatia e di “faccio finta di sapere cucinare”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *