La Provincia di Biella > Attualità > Il questore di Biella: non portate spray al peperoncino in piazza Cisterna questa sera
Attualità Biella -

Il questore di Biella: non portate spray al peperoncino in piazza Cisterna questa sera

Dopo la tragedia nella Marche, anche Biella prende precauzioni

Non portate con voi gli spray al peperoncino e, soprattutto, non usateli”. L’appello alla cittadinanza, in vista della notte di San Silvestro, arriva direttamente dal questore di Biella, Nicola Alfredo Parisi.

Al termine di un tavolo tecnico con polizia locale e rappresentanti dell’amministrazione cittadina, Parisi ha voluto inviare un messaggio forte e chiaro a tutti coloro che intendono partecipare ai festeggiamenti in programma questa sera in piazza Cisterna: non portate gli spray al peperoncino. Primo, perché a garantire che tutto fili liscio ci penseranno le forze dell’ordine e un nutrito gruppo di addetti alla sicurezza specializzati; secondo, perché non si può sottovalutare il rischio che si scateni il panico qualora qualcuno decida – propriamente o impropriamente – di utilizzare lo spray, come purtroppo tragicamente dimostrato dalla strage di Corinaldo.

«Alla luce dei recenti fatti avvenuti nella discoteca delle Marche – ha spiegato il questore -, ci tengo molto che questo messaggio venga ampiamente diffuso. E’ facile capire come, in contesti di aggregazione di un gran numero di persone, come nel caso dell’evento in programma al Piazzo, l’utilizzo improprio di spray di questo genere possa scatenare il panico. Vorrei quindi scongiurare la popolazione biellese che intende trascorrere la serata di Capodanno al Piazzo di non portarli con sé e di non usarli».

Come l’anno scorso, le persone saranno controllate ad ogni accesso della piazza. Bottiglie di vetro e botti sono vietati, così come – da quest’anno – anche gli spray al peperoncino. I trasgressori, dunque, se li vedranno sequestrare. Stesso destino per tutto ciò che, seppur minimamente, può rappresentare una minaccia alla sicurezza pubblica e provocare un effetto panico incontrollabile.

© riproduzione riservata