Seguici su

Attualità

“Il ciclo non è un lusso”, campagna Coop sul prezzo degli assorbenti

Iva ridotta al 10%

Pubblicato

il

Il Governo ha annunciato ieri il prossimo taglio dell’Iva sugli assorbenti femminili dal 22% al 10% ascoltando le campagne di pressione in corso, tra cui la petizione “Stop TAMPON TAX, il ciclo non è un lusso” su Change.org, sostenuta anche da Coop, e che sul territorio piemontese aveva recentemente raccolto 40 mila firme in due fine settimana di mobilitazione nei negozi Nova Coop.

“È un grande risultato – si legge in una nota stampa – a cui Coop intende dare subito seguito per arrivare all’obiettivo finale di un’iva al 4%. Per questo, da oggi, giovedì 21 ottobre, con il rilancio della campagna “Close The Gap!” Coop prevede il taglio del prezzo di vendita su tutti gli assorbenti femminili Coop così da simulare il passaggio dell’Iva dal 22% attuale al 4%”. 

Il Governo ha imboccato la strada giusta con l’abbattimento dell’Iva sugli assorbenti femminili dal 22% al 10% – prosegue la nota – e dimostra di aver recepito la mobilitazione in atto che Coop ha sostenuto. E’ un grande risultato. Da parte nostra vigileremo perché la normativa vada in porto e non ci siano rincari nel settore che vanifichino i taglio dell’Iva. Inoltre ci affianchiamo al Governo con una ulteriore azione. Da oggi, giovedì 21 ottobre la possibilità di arrivare anche al 4% come tassazione è già realtà in Coop. Il rilancio della campagna “Close the Gap” prevede infatti fino al 3 novembre il taglio del prezzo di vendita su tutti gli assorbenti femminili Coop così da simulare il passaggio dell’Iva dal 22% attuale al 4%”.

Inoltre mentre saranno più di 250 i punti vendita coinvolti in presidi informativi sul tema e a sostegno della petizione “Stop Tampon Tax”, il 5 novembre un evento per continuare a dialogare con il mondo della politica e delle istituzioni a Roma, presso la Biblioteca del Senato.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © 2022 laprovinciadibiella.it S.r.l. - P.IVA: 02654850029 - ROC: 30818
Reg. Tribunale di Biella n. 582 del 30/06/2014 - Direttore responsabile: Matteo Floris
Redazione: Via Vescovado, n. 5 - 13900 Biella - Tel. 015 32383 - Fax 015 31834 - Email: laprovinciadibiella@gmail.com