Seguici su

Attualità

Guerra tra comune di Biella e negozianti per luminarie e iniziative varie

A lanciare la bomba incendiaria della polemica, nei giorni scorsi, il vicesindaco Giacomo Moscarola

Pubblicato

il

E anche quest’anno, per Natale, guerra tra comune di Biella e negozianti per luminarie e iniziative varie.
A lanciare la bomba incendiaria della polemica, nei giorni scorsi, il vicesindaco Giacomo Moscarola, che ribadisce quanto aveva scritto in un post su Facebook: «A Vercelli i commercianti hanno raccolto oltre 30 mila euro. A Biella, invece, zero. Di cosa vogliamo parlare? Io credo che certe battaglie si vincano tutti insieme. Mi pare invece di registrare che qualcuno non faccia la sua parte fino in fondo». L’accusa coinvolge le associazioni di categoria. La replica è affidata a Angelo Sacco di Confesercenti: «Non ci dicono nulla e poi vogliono i soldi».

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *