Seguici su

Attualità

Giovane biellese accusato di rapina da turista svizzero

Con lui un 19enne di nazionalità marocchina, avrebbero minacciato la vittima con un coltello

Pubblicato

il

BIELLA – Un ventenne di Biella e un 19enne di nazionalità marocchina minacciano con un coltello un turista svizzero e gli strappano la catenina dal collo, per poi fuggire.

E’ successo nei giorni scorsi a Riccione. La vittima, però, li ha poi riconosciuti in piazzale Roma e ha chiamato il 112. Dopo averli identificati, i carabinieri hanno denunciato i due giovani per rapina.

 

Immagine di repertorio

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © 2022 laprovinciadibiella.it S.r.l. - P.IVA: 02654850029 - ROC: 30818
Reg. Tribunale di Biella n. 582 del 30/06/2014 - Direttore responsabile: Matteo Floris
Redazione: Via Vescovado, n. 5 - 13900 Biella - Tel. 015 32383 - Fax 015 31834 - Email: laprovinciadibiella@gmail.com