Seguici su

Attualità

Finale Europei: a Biella vietata la vendita di alcolici da asporto

Finale Europei: vietati la vendita di alcolici da asporto e il consumo di alcol in aree pubbliche dalle 18 di domenica alle 6 di lunedì

Pubblicato

il

finale europei

BIELLA – Finale Europei: a Biella vietata la vendita di alcolici da asporto prima, durante e dopo Italia-Inghilterra.

Finale Europei: niente alcol da asporto

E’ quanto deciso dal Comune a seguito delle indicazioni della Prefettura di Biella. E’ stata firmata un’apposita ordinanza sindacale in vista della finale dei Campionati Europei di calcio. L’obiettivo è quello di migliorare le condizioni di ordine e sicurezza pubblica al fine di prevenire il verificarsi di episodi di inciviltà e vandalismo.

Cosa prevede l’ordinanza

  1. Alcolici da asporto vietati dalle 18 alle 6
    Dalle ore 18.00 del giorno 11.07.2021 alle ore 6.00 del 12.07.2021 in tutta la Città di Biella: il divieto a chiunque di vendere e somministrare bevande alcoliche di qualunque gradazione, fatto salvo il servizio al tavolo per i clienti dei pubblici esercizi;
  2. Divieto di bere alcolici in aree pubbliche o aperte al pubblico
    Dalle ore 18.00 del giorno 11.07.2021 alle ore 6.00 del 12.07.2021 in tutta la Città di Biella in area pubblica o aperta al pubblico: il divieto a chiunque di introdurre e/o consumare bevande alcoliche di qualunque gradazione;
  3. Multe da 25 a 500 euro
    Fermo restando l’applicazione delle sanzioni penali e amministrative previste da leggi e regolamenti, la violazione della presente ordinanza comporta l’applicazione di una sanzione amministrativa pecuniaria da Euro 25,00 a Euro 500,00 ai sensi dell’art. 7 bis del Decreto Legislativo 18 agosto 2000, n. 267.
E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copyright © 2022 laprovinciadibiella.it S.r.l. - P.IVA: 02654850029 - ROC: 30818
Reg. Tribunale di Biella n. 582 del 30/06/2014 - Direttore responsabile: Matteo Floris
Redazione: Via Vescovado, n. 5 - 13900 Biella - Tel. 015 32383 - Fax 015 31834 - Email: laprovinciadibiella@gmail.com