Seguici su

Attualità

E’ giusto protestare contro le sale giochi perché provocano gravi danni

Pubblicato

il

Hanno perfettamente ragione i consiglieri di minoranza di Candelo nel protestare contro la installazione di una nuova sala giochi. Distanza o non distanza      da quei luoghi più frequentati, tutte le persone dotate di buon senso e mature vorrebbero che queste sale giochi fossero addirittura abolite su tutto il territorio nazionale e non solo a Candelo.

I danni che la ludopatia in particolare provoca sono talmente gravi per le ripercussioni che provocano sia sul Sistema Sanitario che sulle famiglie che hanno dei soggetti contagiati da questa pessima abitudine che tutti i famigliari che con loro convivono ne risentono e vivono male perché questo stato di malessere psichico provoca anche a tutti i conviventi ansia e depressione che impedisce loro di vivere serenamente.

La realtà è che siamo nelle mani di troppi personaggi politici comunali, provinciali, regionali e nazionali ignoranti ed  immaturi che si preoccupano innanzitutto di guadagnare bene per gli incarichi che ricoprono e che permettono loro addirittura di tollerare certi comportamenti che dovrebbero essere stroncati sul nascere e non permettere questi comportamenti che oltre tutto sono rischiosi anche per altre persone  (in particolare i famigliari ) che con questi soggetti sono costretti ad avere rapporti per motivi diversi.

Franchino Eusebio

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *