La Provincia di Biella > Attualità > Due nuovi Ufficiali a Biella, si tratta di Domenico Scigliano e Gianluca Slanzi
Attualità Biella -

Due nuovi Ufficiali a Biella, si tratta di Domenico Scigliano e Gianluca Slanzi

Complimenti e buon lavoro

Due nuove Ufficiali presenti al comando Provinciali dei Carabinieri di Biella, si tratta di Domenico Scigliano e Gianluca Slanzi.

Domenico Scigliano

Domenico Scigliano di 55 anni è nell’arma dal ’87 è stato in servizio sia in Lombardia che in Emilia Romagna, dapprima come Carabiniere a Cremona, poi come sottufficiale a Parma e Reggio Emilia dove è diventato comandante di Stazione. Dal 1999 al 2015 è stato al Centro Telematica a Torino, divenendo Capo Centro Telematico fino al 2019. Diverse le missioni all’estero, è stato ad esempio in Eritrea, in Cisgiordania e in Kosovo. A Biella svolgerà un duplice incarico al Norm, dove comanderà da titolare la sezione operativa e il nucleo Operativo e Radiomobile di Biella.

Gianluca Slanzi

Già legato al nostro territorio da anni, Slanzi, 52 anni, come Scigliano è nell’Arma dal 1987. Dapprima a Verona, viene poi trasferito come sottufficiale nel Biellese, dove sarà in forza in diversi paesi, tra cui Sordevolo e Mongrando dove ha comandato la stazione. Trasferito poi a Biella anche qui è stato comandante di Stazione per poi entrare nel nucleo investigativo. Anche Slanzi ha partecipato ad una missione all’estero, più precisamente a Gibuti dove era comandante della polizia militare.

 

© riproduzione riservata