La Provincia di Biella > Attualità > Dopo tre anni finalmente concluso il cantiere di via Ogliaro
Attualità Biella -

Dopo tre anni finalmente concluso il cantiere di via Ogliaro

Oggi pomeriggio rimosse le ultime barriere stradali

BIELLA – Si è concluso oggi, giovedì 14 maggio, il cantiere per la messa in sicurezza di via Ogliaro, nel tratto di strada su cui insisteva un movimento franoso. L’intervento era atteso da oltre tre anni e con lo sblocco dei cantieri dopo il lockdown l’azienda Cesi Srl ha terminato oggi il suo operato. Nel pomeriggio di oggi sono state rimosse le ultime barriere stradali, domani sono in agenda gli interventi di pulizia dell’asfalto. L’importo totale dei lavori è stato di 140 mila euro compresa l’Iva e le spese tecniche. I lavori hanno previsto la messa a regime delle acque, la pulizia della vegetazione e il consolidamento delle sporgenze rocciose con reti, tiranti, chiodature e cuciture.

Soddisfatto l’assessore ai Lavori pubblici Davide Zappala: “Finalmente l’obiettivo è raggiunto, dopo anni di attesa riportiamo alla normalità la circolazione su via Ogliaro. Era un tema che avevamo a cuore e su cui ci eravamo battuti quando ancora eravamo all’opposizione: c’è stato un leggero ritardo per via del lockdown, ma finalmente oggi il cantiere è concluso”.

Aggiunge il vicesindaco e assessore alla Viabilità Giacomo Moscarola: “Dal punto di vista della viabilità si va a sistemare un restringimento in un tratto di strada molto pericoloso, che solo per casualità non ha causato incidenti stradali. Mi ero battuto in prima persona da capogruppo di opposizione perché venisse risanato quel versante e dopo aver atteso vanamente per tre anni durante la passata amministrazione noi in nemmeno un anno abbiamo risolto il problema”.

© riproduzione riservata