La Provincia di Biella > Attualità > Divieti di sosta e transito per il Mercato Europeo
Attualità Biella -

Divieti di sosta e transito per il Mercato Europeo

Ecco le modifiche temporanee alla viabilità, in vigore fino alle 14 di lunedì.

Il Mercato Europeo sarà in città fino a domani, domenica 21 aprile. Per lasciare spazio alle bancarelle con i prodotti tipici e l’artigianato di numerose regioni italiane e straniere, sono state decise modifiche temporanee alla viabilità nella zona intorno a piazza Vittorio Veneto e ai giardini Zumaglini.

Sono chiuse al traffico la carreggiata Nord di via La Marmora, tra la rotonda con via Bertodano e via Torino e quella con via Aldo Moro, viale Matteotti nel tratto tra la Fons Vitae e via Repubblica, mentre il segmento finale di via Volpi, tra via Gustavo di Valdengo e viale Matteotti, è riservato ai residenti con doppio senso di marcia temporaneo e divieto di sosta su tutti e due i lati della carreggiata. Le auto non possono parcheggiare nemmeno sul lati Est (portici Standa) e Nord di piazza Vittorio Veneto, due tratti comunque già compresi nella zona a traffico limitato. Per i residenti e gli autorizzati sono provvisoriamente a doppio senso anche via Italia (tra la Fons Vitae e via XX Settembre) e via Mazzini (tra via Italia e via Colombo).

Tutti i provvedimenti saranno in vigore fino alle 14 di lunedì 22 aprile.

Leggi anche Ai Giardini Zumaglini apre oggi il Mercato Europeo

© riproduzione riservata