La Provincia di Biella > Attualità > Devo scegliere tra tutelare la salute dei miei cari rischiando la multa o metterli a rischio per rispettare un’ordinanza
Attualità Circondario -

Devo scegliere tra tutelare la salute dei miei cari rischiando la multa o metterli a rischio per rispettare un’ordinanza

La richiesta di aiuto di un lettore

Riceviamo e pubblichiamo questa lettera che vuole essere una richiesta di aiuto per risolvere un problema di una persona che si trova a dover scegliere se tutelare la sua famiglia e sé stesso rischiando di prendere una multa o se mettere a rischio la sua salute e quella dei suoi cari entrando in un supermercato.

Buongiorno,

Le scrivo in merito ad un problema che mi trovo ad affrontare senza trovare risposta.
Io sono un cittadino di Verrone, nel mio paese non esistono supermercati. Il decreto in vigore dice che noi non avendo il supermercato in paese, possiamo recarci nel comune limitrofo attrezzo di servizio per fare la spesa. Io per la salute della mia famiglia e della gente preferisco usare servizi che mi portano la spesa a casa, ma anche questo diventa difficile perché Esselunga mette sempre meno date e orari di consegna. Per cercare una alternativa valida mi trovo a dover andare al Bennet drive sempre per ridurre i rischi e non essere obbligato a entrare in un supermercato. E quindi sorge il problema, allontanandomi dal mio comune per andare a Vigliano Biellese rischio una sanzione da 400 euro in su’. Di questo problema ne ho parlato sia con le autorità che con i vari sindaci, la risposta è stata che sta nel buon senso dell’autorità che mi ferma a capire l’esigenza e il rischio minore che corro recandomi al Bennet drive per evitare la multa. Io in questo chiederei uno sforzo in più perché se il buon senso non ci fosse come potrebbe capitare da quel che mi risulta, ci vorrebbe una direttiva da qualche organo che può prendere decisioni che disponga un regolamento chiaro. Perché la muta è più una questione per fare cassa che per tutelare la gente. Io spero vivamente che voi possiate muovere qualcosa riportano questa situazione.
La ringrazio anticipatamente.

© riproduzione riservata