Seguici su

Attualità

Da venerdì Biella diventa zona arancione, riaprono i negozi

Pubblicato

il

Calano ancora i contagi e da venerdì il Piemonte, e con esso il Biellese, potrebbe passare da zona rossa, quella considerata a più alto rischio epidemico, a zona arancione, ovvero a rischio intermedio.

Con il passaggio alla zona arancione le principali novità riguarderebbero la possibilità di spostamento all’interno del proprio comune di residenza anche senza comprovati motivi di lavoro, salute, urgenza e necessità (quindi senza autocertificazione) e la riapertura dei negozi al dettaglio che sono chiusi dallo scorso 6 novembre.

Rimane comunque – almeno fino al 3 dicembre – il coprifuoco con divieto di uscire di casa tra le ore 22 e le 5.

Tutti i particolari su La Nuova Provincia di Biella in edicola domani.

2 Commenti

2 Comments

  1. Vittorio

    24 Novembre 2020 at 19:37

    Scusate, correggete: il “coprifuoco” è dalle 22 alle 5 (cioè la notte) e non dalle 5 alle 22 (che sarebbe tutto il giorno!). Grazie.

  2. Gianpaolo Costanza

    24 Novembre 2020 at 23:06

    Speriamo che possano riaprire i negozi di abbigliamento ecc. pur nel rispetto delle regole

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *