Seguici su

Attualità

Coronavirus, chi non ha paura è uno sciocco

Pubblicato

il

È tardi, sono le 3:19 mentre inizio a scrivere.
Ad oggi ho talmente tanti dubbi, tante paure e soprattutto mi piange il cuore a sapere che qualcuno a me caro potrebbe andarsene per questo maledetto virus.
Sono sconvolta da tutto ciò che vedo, sento e leggo, forse non c’é una parola che possa spiegare quanto sia degenerativo tutto ciò al livello umano e sociale.
Chi non ha paura è uno sciocco.
Penso che tutto ciò sia stato preso troppo sottogamba, troppo direi.
Ad oggi credo che ognuno di noi si debba salvaguardare.
Mettetevi in quarantena, proteggetevi e proteggete il bene comune, non siate sciocchi.
Non importa se una persona giovane ha meno possibilità di morire, non importa, pensate se aveste avuto contatti con i vostri nonni o persone con altre patologie che rischiano la vita, pensateci.
Riflettetici, qua la questione non è l’età tutti meritiamo di vivere.
Tutti.
Svegliamoci popolo aiutiamoci in questo momento per la nostra Italia, per noi stessi e per il bene comune.
Ormai c’é poco da dire ma solo aspettare che i nostri medici trovino un vaccino che ci permetta di combattere per quel che possibile questo virus.
È vero che nella storia abbiamo superato altre tipologie di malattie e sicuramente supereremo anche questa.
SE ASCOLTIAMO LE DIRETTIVE E SI USA IL BUON SENSO, E SOPRATTUTTO BISOGNA AVERE PAZIENZA.
La cosa più triste é che ho visto video di bullismo, cyber bullismo, video ridicoli sulla nostra bellissima Italia, persone che disperate pubblicano video di sfogo con il loro parenti deceduti in un letto perché chi di dovere va a rilento quando serve.
Mi spiace, io purtroppo posso solo dire affidatevi a Dio, affidiamoci perché la fede in questi casi fa miracoli sopratutto al livello del cuore.
Mi spiace per la nostra Italia, per tutti gli stati colpiti, per tutte le persone che sono negli ospedali.
Ringraziamo i nostri formidabili medici e infermieri.
Jessica una ragazza di vent’anni.
E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © 2022 laprovinciadibiella.it S.r.l. - P.IVA: 02654850029 - ROC: 30818
Reg. Tribunale di Biella n. 582 del 30/06/2014 - Direttore responsabile: Matteo Floris
Redazione: Via Vescovado, n. 5 - 13900 Biella - Tel. 015 32383 - Fax 015 31834 - Email: laprovinciadibiella@gmail.com