Seguici su

Attualità

Contributi per pagare l’affitto, ecco chi può richiederli

Pubblicato

il

E’ stato pubblicato l’avviso per il contributo agenzie sociali per la locazione

Possono accedere ai benefici i cittadini italiani o di un paese dell’Unione Europea ovvero i cittadini extracomunitari in possesso di un regolare permesso di soggiorno, con ISEE inferiore a €. 26.000, con residenza anagrafica o attività lavorativa da almeno un anno nel comune sede di Biella. Per gli ulteriori requisiti si rimanda all’avviso pubblico.

Per ottenere il contributo regionale è necessario sottoscrivere un nuovo  contratto di locazione a canone concordato ai sensi del comma 3 dell’articolo 2 della legge 9 dicembre 1998, n. 431 con lo stesso proprietario dell’alloggio già locato, ma con canone inferiore rispetto al contratto in corso di validità,  oppure con un nuovo proprietario.

La domanda di partecipazione deve essere compilata e sottoscritta dal richiedente, utilizzando  esclusivamente i moduli appositamente predisposti, ed in distribuzione gratuita presso gli Uffici del Comune di Biella, ovvero  sul sito del Comune di Biella www.comune.biella.it  – Aree Tematiche – Casa e Politiche Sociali. L’istanza deve essere consegnata su appuntamento all’Ufficio Politiche Abitative, entro e non oltre il 30.09.2019, nei seguenti orari:

lunedì martedì mercoledì venerdì  ore 9.00- 12.00, giovedì ore 8.00 – 16.00.

Il termine di raccolta delle istanze è subordinato all’esaurimento dei fondi regionali erogati per un totale di circa  €. 78.000.000.

Maggiori informazioni sul sito del comune di Biella: https://www.comune.biella.it/web/casa-politiche-sociali/agenzie-sociali-…

E’ stato pubblicato l’avviso per il contributo agenzie sociali per la locazione

Possono accedere ai benefici i cittadini italiani o di un paese dell’Unione Europea ovvero i cittadini extracomunitari in possesso di un regolare permesso di soggiorno, con ISEE inferiore a €. 26.000, con residenza anagrafica o attività lavorativa da almeno un anno nel comune sede di Biella. Per gli ulteriori requisiti si rimanda all’avviso pubblico.

Per ottenere il contributo regionale è necessario sottoscrivere un nuovo  contratto di locazione a canone concordato ai sensi del comma 3 dell’articolo 2 della legge 9 dicembre 1998, n. 431 con lo stesso proprietario dell’alloggio già locato, ma con canone inferiore rispetto al contratto in corso di validità,  oppure con un nuovo proprietario.

La domanda di partecipazione deve essere compilata e sottoscritta dal richiedente, utilizzando  esclusivamente i moduli appositamente predisposti, ed in distribuzione gratuita presso gli Uffici del Comune di Biella, ovvero  sul sito del Comune di Biella www.comune.biella.it  – Aree Tematiche – Casa e Politiche Sociali. L’istanza deve essere consegnata su appuntamento all’Ufficio Politiche Abitative, entro e non oltre il 30.09.2019, nei seguenti orari:

lunedì martedì mercoledì venerdì  ore 9.00- 12.00, giovedì ore 8.00 – 16.00.

Il termine di raccolta delle istanze è subordinato all’esaurimento dei fondi regionali erogati per un totale di circa  €. 78.000.000.

Maggiori informazioni sul sito del comune di Biella: https://www.comune.biella.it/web/casa-politiche-sociali/agenzie-sociali-…

Copyright © 2022 laprovinciadibiella.it S.r.l. - P.IVA: 02654850029 - ROC: 30818
Reg. Tribunale di Biella n. 582 del 30/06/2014 - Direttore responsabile: Matteo Floris
Redazione: Via Vescovado, n. 5 - 13900 Biella - Tel. 015 32383 - Fax 015 31834 - Email: laprovinciadibiella@gmail.com