Seguici su

Attualità

Clandestino in quarantena ad Alba è riuscito a scappare

Pubblicato

il

ASTI – “Apprendiamo dalla stampa che un clandestino in quarantena presso la struttura di Castello d’Annone sia riuscito a scappare. Noi di Forza Nuova siamo stati gli unici a denunciare questo pericolo ma come al solito siamo rimasti inascoltati”. Inizia così il comunicato stampa diramato da Forza Nuona
“Il Governo oltre a creare focolai di virus in vari centri medio piccoli, – si legge – non effettua i controlli facendo così scappare questi personaggi in modo di poter infettare il più possibile il territorio, così da poter giustificare il prossimo lockdown.
“Stanno trasformando l’intero paese in un lazzaretto per poter continuare a governare utilizzando la paura del virus, hanno chiuso le discoteche dando un colpo all’intera economia del settore, ci hanno chiuso per 3 mesi in casa provocando non pochi disagi, ma i porti non si chiudono mai, il business dell’accoglienza è più forte della finta pandemia. 

Forza Nuova denuncia questo sistema di potere, basato sulla paura instaurata dal governo e dai suoi accoliti, noi il 5 settembre saremo in piazza a Roma per denunciare tutto questo2. 

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © 2022 laprovinciadibiella.it S.r.l. - P.IVA: 02654850029 - ROC: 30818
Reg. Tribunale di Biella n. 582 del 30/06/2014 - Direttore responsabile: Matteo Floris
Redazione: Via Vescovado, n. 5 - 13900 Biella - Tel. 015 32383 - Fax 015 31834 - Email: laprovinciadibiella@gmail.com