Seguici su

Attualità

Chiusa per un mese la strada che collega Pray a Coggiola

Opere pubbliche

Pubblicato

il

Sono in corso di esecuzione i lavori sul rio Campiglio a Pray, finalizzati alla realizzazione di un nuovo canale di scolo delle acque meteoriche che in passato hanno intasato di detriti la strada e le abitazioni sottostanti. Il che ha comportato il blocco del transito lungo la strada provinciale che collega Pray e Coggiola lungo la sponda sinistra del torrente Sessera.

«I lavori finanziati dalla Regione Piemonte per un importo di 138mila euro progettati e realizzati dal Comune di Pray risultano essere particolarmente complessi e lunghi nell’esecuzione – spiega a Notizia Oggi il sindaco Gian Matteo Passuello -. Occorre tagliare trasversalmente la strada provinciale intasata da vari sottoservizi quali gas, fognature, acquedotto, e via dicendo. Questo perché si rende necessario realizzare un nuovo canale gettato in opera con struttura in cemento armato I lavori terranno chiusa la viabilità veicolare per tutto il mese di aprile».

Per migliorare la viabilità l’impresa Garito di Borgosesia ha realizzato un passaggio protetto per pedoni e biciclette già immediatamente fruibile. Il traffico si sposta quindi tutto lungo la provinciale parallela sulla sponda destra del Sessera, provocando qualche rallentamento nelle ore di punta.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *