La Provincia di Biella > Attualità > Chiude la scuola di Crocemosso: edificio pericolante
Attualità Biella Circondario -

Chiude la scuola di Crocemosso: edificio pericolante

Lettera alle famiglie, insorge l'opposizione. Già nel 2017 erano emersi problemi strutturali.

Chiude la scuola di Crocemosso: il plesso ospitava i bambini della materna e della primaria.

L’edificio scolastico non garantisce più la sicurezza di alunni e operatori. E così in frazione Crocemosso di Valdilana l’istituto che ospita l’infanzia e la primaria a settembre non riaprirà. Ai genitori è arrivata una lettera di comunicazione da parte dell’amministrazione. Ma la minoranza “Cambiamento per Valdilana” non ci sta e chiede spiegazioni. Il sindaco Mario Carli replica: «Prima viene la sicurezza».

Le accuse della minoranza

Già nel 2017, quando ancora c’era il comune di Valle Mosso, si era parlato della chiusura per problemi statici. Adesso però la scuola è destinata a chiudere. «A questo punto ci poniamo moltissime domande – commentano dal gruppo di opposizione -. Era corretta l’interpretazione della vecchia amministrazione di Valle Mosso o l’attuale considerazione? Se così fosse, come ha potuto rimanere aperto il plesso scolastico dal 2017 a oggi se considerato inagibile? Per quale motivo nemmeno il prosindaco di Valle Mosso ne era a conoscenza?».

© riproduzione riservata