La Provincia di Biella > Attualità > Chiesti 30 anni per l’assassino di Stefano Leo
Attualità Biella Fuori provincia -

Chiesti 30 anni per l’assassino di Stefano Leo

Il giovane biellese brutalmente ucciso con un fendente alla gola

Sono stati chiesti 30 anni per Said Mechaquat, l’uomo che il 23 febbraio del 2019 ha ucciso, colpendolo con un coltello alla gola, Stefano Leo.

Oggi, martedì 30 giugno, infatti i pm Enzo Bucarelli e Ciro Santoriello hanno formulato la loro richiesta davanti al gup Irene Gallesio.

La sentenza potrebbe arrivare già in serata.

© riproduzione riservata