Seguici su

Attualità

Cari lettori de La Nuova Provincia di Biella, è ora di salutarvi

Massimo De Nuzzo lascia il giornale

Pubblicato

il

Ho un annuncio da fare. Oggi,venerdì 31 dicembre 2021, ultimo giorno dell’anno, lascio la direzione de La Nuova Provincia di Biella. E chissenefrega… direte voi. In realtà, per me è un momento importante che voglio condividere con i lettori, almeno con quelli che – non essendo uomini di potere – mi vogliono un po’ di bene. Sono passati quasi trent’anni da quando il giornale  è apparso in edicola. Una lacrimuccia, quindi, per favore, me la dovete concedere.

Siamo partiti dal nulla, schiacciati fra il giornale della Curia e quello dell’Unione industriale. Il più ottimista ci dava pochi mesi di vita. Hanno fatto di tutto per farci morire, compresa un’edizione del sabato di Eco di Biella. Nonostante ciò, ora siamo il gruppo editoriale più importante del Biellese, primi come vendita in molte edicole della città, ma soprattutto leader incontrastati nel mondo digitale con un milione e mezzo di pagine viste ogni mese, decine di migliaia di follower su Facebook e Instagram e una community WhatsApp con oltre 6mila iscritti.

Ok, basta. Scusate il momento da pavone. Veniamo ai fatti. Lascio perché sono diventato vecchio a forza di pestare lettere prima sulla Olivetti  e poi sulla tastiera del pc. Ma lascio soprattutto perché in redazione è cresciuto un collega, Matteo Floris, a cui affido in totale sicurezza il timone della barca.

Una barca che da domani non sarà più la stessa. Partirà, infatti, un nuovo progetto che ha come obiettivo quello di coniugare in modo sempre più concreto carta e web. L’idea è affascinante. Sarà, ovviamente, Matteo Floris, sul giornale in edicola mercoledì 5 gennaio, a raccontarvela.

Credo di avere detto tutto. In realtà vorrei scrivere ancora molto, ma non lo faccio perché sono certo che diventerei triste e stucchevole. Mi limito a chiudere con un abbraccio collettivo a tutti voi, cari lettori. Abbraccio che, particolarmente forte, include anche Sabina Pastorello, Walter Leotta, Elisabetta Ferrari, Mauro Pollotti, Andrea Rossetti e tanti altri che, con il loro impegno e i loro sacrifici, hanno permesso a questo giornale di diventare un punto di riferimento per la nostra comunità.

Massimo De Nuzzo

PS Cari lettori, tanti auguri di buon anno!

Nella foto, il passaggio di consegne fra Massimo De Nuzzo e Matteo Floris

1 Commento

1 Commento

  1. Rosario

    31 Dicembre 2021 at 15:03

    Questo giornale doveva/poteva mordere un po’ di più rispetto ad una classe dirigente biellese (politica e imprenditoriale di livello piuttosto mediocre), avendo le mani libere (forse). Buona Fine e Buon Principio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copyright © 2022 laprovinciadibiella.it S.r.l. - P.IVA: 02654850029 - ROC: 30818
Reg. Tribunale di Biella n. 582 del 30/06/2014 - Direttore responsabile: Matteo Floris
Redazione: Via Vescovado, n. 5 - 13900 Biella - Tel. 015 32383 - Fax 015 31834 - Email: laprovinciadibiella@gmail.com