La Provincia di Biella > Attualità > Canile consortile Cossato, i comuni che aderiscono sono 40
Attualità Biella Circondario -

Canile consortile Cossato, i comuni che aderiscono sono 40

Il costo annuo della gestione per le amministrazioni è un euro per abitante

Canile consortile Cossato, i comuni che aderiscono sono 40

A partire dal 1° gennaio 2020 è effettiva la nuova convenzione (della durata di dieci anni) per la gestione associata del canile intercomunale con sede a Cossato. L’atto concessionale redatto lo scorso 19 novembre ha visto l’adesione di 40 comuni. Ora l’amministrazione della Città di Biella, che figura come ente capofila, riproporrà (con un nuovo avviso) ai restanti comuni della provincia che non hanno al momento aderito di sot-toscrivere detta convenzione con termine ultimo la data del 30 gennaio 2020. La tariffa per la gestione è stata confermata nell’importo annuale di un euro ad abitante. Con la nuova convenzione è concessa la proroga tecnica di gestione a favore dell’attuale gestore, l’associazione A.S.PA. “Animali solo per amore” onlus in continuità di servizio e per garanzia dello stesso fino al prossimo 30 aprile, avviando poi la pubblicazione di un bando di gara per l’affidamento della gestione, dato che i termini risalenti ancora al Consorzio dei Comuni sono scaduti nel 2019.

© riproduzione riservata