Seguici su

Attualità

Borsa della spesa di Raggio Verde: cibi di produzione locale comodamente a casa

Pubblicato

il

In piena emergenza sanitaria le aziende sono state chiamate a rivedere le proprie strategie e ad adattarsi al nuovo contesto. Tra queste c’è anche la Cooperativa sociale Raggio Verde Onlus, impegnata dal 1997 nel commercio equo e solidale, che ha potenziato un servizio già esistente incontrando fin da subito il successo ed il consenso dei suoi clienti.

Si tratta della “Borsa della spesa”, grazie alla quale è possibile ordinare e ricevere comodamente a casa una vasta selezione di generi alimentari – e non solo – di assoluta qualità, senza costi di consegna. “E’ un servizio che portiamo avanti da anni – spiega il direttore Stefano La Malfa – ma che oggi assume ancor più valore ed importanza, poiché ci permette di prenderci cura delle persone in modo utile ed efficiente. Approfittando delle cucine che utilizziamo per catering e mense e potendo contare su fornitori selezionati in oltre 20 anni d’attività siamo in grado di consegnare, oltre a cibi equo solidali e di gastronomia, una vasta selezione di prodotti freschi locali”.


Per usufruire del servizio basta collegarsi al sito https://www.raggioverde.com/index.php?pg=borsaspesa, consultare l’elenco completo di tutti i prodotti disponibili con i relativi prezzi e ordinare ciò che si desidera. Alcuni generi alimentari sono fissi, altri variano in base alla stagionalità mentre i prodotti di gastronomia cambiano ogni settimana. Nella dispensa virtuale proposta dalla Cooperativa sociale Raggio Verde è possibile trovare cibi sani e genuini tra i quali carni, salumi, formaggi freschi di cascina, piatti di gastronomia, frutta, panificati, prodotti equo solidali e biologici locali, vini, birra e bevande ma anche prodotti per la casa, come i detersivi ecologici. Tra le novità, anche i croissant freschi della Pasticceria Pavesi e i liquori del microliquorificio La Culma di Cossato.
E’ necessario prenotare la propria Borsa della spesa dal giovedì pomeriggio al lunedì sera. Le consegne vengono effettuate al giovedì, senza spese aggiuntive, in tutto il territorio biellese. E’ possibile pagare direttamente online al momento dell’acquisto, oppure in contanti alla consegna. “Utilizziamo furgoni frigo appositamente attrezzati per questo genere di servizio – continua La Malfa – Gli autisti sono abilitati a svolgere il mestriere, inoltre rispettiamo tutte le normative vigenti per la prevenzione da contagio, come l’uso di guanti e mascherine per la protezione individuale e il rispetto della distanza minima di un metro”.


Come si è detto, sulla base delle esigenze del momento, il servizio è stato potenziato e innovato.
“Prima dell’emergenza sanitaria – conclude Stefano La Malfa – consegnavamo esclusivamente nella città di Biella e nella cintura limitrofa. Ad oggi, invece, abbiamo esteso la distribuzione a tutto il territorio provinciale. Inoltre abbiamo pensato di “raddoppiare” il servizio, proponendo la consegna della Borsa della spesa completa al giovedì e di quella in forma “ridotta” al sabato mattina, includendo in quest’ultimo caso solo alcuni prodotti, nello specifico piatti pronti da consumare nel weekend e panificati”.
Per saperne di più è possibile consultare il sito della Cooperativa sociale Raggio Verde Onlus all’indirizzo https://www.raggioverde.com/ oppure scrivere una mail a info@raggioverde.com per richiedere ulteriori informazioni.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *