Seguici su

Attualità

Asl Bi ogni anno regala due tonnellate di cibo alla Mensa dei poveri

Pubblicato

il

Ogni anno l’ospedale di Biella consegna alla Mensa dei poveri di via Novara circa due tonnellate di alimenti non consumati dai pazienti ricoverati presso la struttura. Il confortante dato è emerso nel corso dell’apposito convegno “Lotta allo Spreco in Piemonte e uso consapevole delle eccedenze. Mappatura 2019” tenutosi di recente nella struttura sanitaria, appuntamento al quale ha preso parte anche l’assessore regionale Chiara Caucino.
Nel corso dell’appuntamento è intervenuto il dottor Michelangelo Valenti (nella foto), direttore della Struttura Complessa SIAN-Dietologia, che ha presentato alcuni dei progetti che il Servizio di Alimentazione e Nutrizione porta avanti da alcuni anni proprio nella lotta contro lo spreco alimentare, sia sul versante della prevenzione dello spreco che dell’utilizzo degli alimenti non consumati e ancora edibili (commestibili). Gli interventi preventivi sono stati rivolti soprattutto nella ristorazione scolastica, conseguendo negli anni un significativo risultato nella riduzione degli spechi.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *