Seguici su

Attualità

Arrivati in Piemonte i primi test salivari, verranno utilizzati per lo screening nelle scuole elementari

Ad annunciarlo il Governatore Cirio

Pubblicato

il

“Arrivati al magazzino della regione Piemonte i primi 33.600 test salivari per il Covid-19. Ne abbiamo acquistati 1,2 mln e li useremo per lo screening nelle scuole elementari. Consentono di monitorare i bambini con il semplice prelievo della saliva e, quindi, sono meno invasivi.”

Con queste parole il Presidente Alberto Cirio annuncia l’arrivo dei test salivari che nei prossimi giorni verranno distribuiti nelle scuole della regione. Quelli molecolari, utilizzati all’inizio della pandemia, hanno dimostrato sì efficacia, ma grande invasività che, specie nei bambini, può creare dei problemi.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *