Seguici su

Attualità

Antonio Fichera è morto a 52 anni

Pubblicato

il

Antonio Fichera è morto a 52 anni
Antonio Fichera, è morto a 52 anni. E’mancato lunedì scorso mentre si trovava ricoverato in un reparto dell’ospedale di Ponderano a causa di un problema legato al cuore.
La notizia della sua scomparsa, nel giro di poche ore ha fatto il giro del paese di Vigliano, dove viveva da anni. Tanta è stata la commozione, soprattutto nel mondo dell’edilizia, dove lavorava da sempre come artigiano.
Era una persona semplice, sempre con il sorriso sulle labbra. Sin da ragazzino aveva l’hobby per la musica ed il ballo, quello latino-americano. Era un amico di vecchia data del famoso ballerino ed istruttore Nino Del Vecchio, (scomparso 4 anni fa). Lo si vedeva spesso presente nei locali biellesi in occasione delle serate latine. Chi ha avuto modo di conoscerlo, lo ricorda come una persona a modo, un vero signore. La sua quotidianità è cambiata circa 17 mesi fa, quando gli fu diagnosticata una grave patologia alla vena aorta addominale. La cosa lo preoccupava ma, grazie alla sua forza di volontà, era riuscito ad andare avanti e superare la fase acuta. Nell’ultimo periodo, sembrava addirittura che il pericolo si fosse allontanato. Invece purtroppo venerdì scorso ha avuto una brutta ricaduta. Dopo tre giorni di degenza in ospedale il suo cuore lo ha abbandonato.
Proprio qualche giorno fa, aveva pubblicato sul suo profilo di Facebook un post che fa pensare e soprattutto riflettere: “Ogni giorno porta con sé il risveglio di una nuova speranza. Ogni giorno è perfetto per alzarsi, aprire la porta e andare incontro alla vita”.
Antonio, ha lasciato nel dolore il figlio Mattia con la mamma Sabrina, le sorelle Luciana e Giusy.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © 2022 laprovinciadibiella.it S.r.l. - P.IVA: 02654850029 - ROC: 30818
Reg. Tribunale di Biella n. 582 del 30/06/2014 - Direttore responsabile: Matteo Floris
Redazione: Via Vescovado, n. 5 - 13900 Biella - Tel. 015 32383 - Fax 015 31834 - Email: laprovinciadibiella@gmail.com