Seguici su

Attualità

Anpi Cosssato-Vallestrona, è deceduta a 95 anni la partigiana Afra Nogara Gila

Il funerale è in programma domani, venerdì 17 giugno, alle ore 10.30

Pubblicato

il

L’Anpi Cossato Vallemosso rende noto che è mancata la partigiana Afra Nogara Gila, deceduta nell’abitazione di frazione Gila a Portula, dove ha sempre vissuto, all’età di 95 anni.

Memoria storica della Resistenza , non mancava mai agli eventi dell’Anpi, in particolare alle commemorazioni dell’eccidio di Noveis, a Caprile, la sua terra, e del partito comunista di cui è sempre stata una fiera militante.
Staffetta Partigiana per la 12a Divisione Nedo, in particolare per il Distaccamento Finardi, nel quale militava il Partigiano portulense Pensiero Gila “Polacco”, che poi è diventato suo marito, con cui ha avuto due figlie. Entrambi operai, attivi nel sindacato e nel PCI in Valsessera.

Nel 2016, in occasione della ricorrenza dell’Anniversario della lotta di Liberazione, le venne consegnata dalla Prefettura di Biella la Medaglia della Liberazione, conferita ai partigiani, agli ex internati nei Lager nazisti, nonché ai combattenti inquadrati nei Reparti regolari delle Forze Armate. Un riconoscimento volto a ricordare l’impegno, spesso a rischio della propria vita, di uomini e donne per affermare i principi di libertà e indipendenza sui quali si fonda la Repubblica e la Costituzione, nonché per trasmetterne i relativi valori alle nuove generazioni.

Il funerale avrà luogo a Portula-Matrice, venerdì 17 giugno alle ore 10,30; in forma civile partendo dal piazzale del cimitero, con corteo a piedi fino alla piazza del Comune per l’ultimo saluto.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *