Seguici su

Attualità

Allerta alimentare, vongole e salame strolghino richiamati per Salmonella

In via cautelativa, si raccomanda di non consumare i prodotti con i numeri di lotto segnalati e restituirli al punto vendita dove sono stati acquistati

Pubblicato

il

Coop ha segnalato il richiamo ad opera del produttore di un lotto di salame strolghino a marchio Terre Ducali per una non conformità microbiologica dovuta alla presenza di Salmonella. Il prodotto oggetto di allerta alimentare è venduto in confezione da 260 grammi con il numero di lotto S213503.

Lo strolghino richiamato è stato prodotto dal Prosciuttificio San Michele Srl, nello stabilimento di via Cavo 16 a Lesignano de’ Bagni, in provincia di Parma. Per ulteriori informazioni è possibile contattare il controllo qualità dell’azienda al numero 0521 857640.

Invece, il ministero della Salute e Prix hanno pubblicato l’avviso di richiamo da parte del produttore di un lotto di vongole del Pacifico precotte, sgusciate e surgelate a marchio Veliero per la “presenza di Salmonella in una delle 5 unità campionarie” prelevate dall’Asp di Ragusa. Il prodotto interessato è venduto in confezioni da 100 grammi con il numero di lotto L.13ES e la scadenza 05/2023.

Le vongole oggetto di allerta alimentare sono state prodotte dall’azienda Sgattoni Surgelati Srl nello stabilimento di via Giacomo Matteotti 8 ad Acquaviva Picena, in provincia di Ascoli Piceno (marchio di identificazione IT 547 CE).

In via cautelativa, si raccomanda di non consumare i prodotti con i numeri di lotto segnalati e restituirli al punto vendita dove sono stati acquistati.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adv
adv
adv

Copyright © 2022 laprovinciadibiella.it S.r.l. - P.IVA: 02654850029 - ROC: 30818
Reg. Tribunale di Biella n. 582 del 30/06/2014 - Direttore responsabile: Matteo Floris
Redazione: Via Vescovado, n. 5 - 13900 Biella - Tel. 015 32383 - Fax 015 31834 - Email: laprovinciadibiella@gmail.com