Seguici su

Attualità

Accende una sigaretta e parte una fiammata dal dispositivo dell’ossigeno: uomo in ospedale

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e i sanitari

Pubblicato

il

Paura nel pomeriggio di ieri, lunedì 18 ottobre 2021, per un italiano di 58 anni che è stato investito da una fiammata proveniente dal suo dispositivo di erogazione dell’ossigeno che deve portare sempre con sé a causa di una patologia da cui è affetto. L’episodio è avvenuto non distante dalla sua abitazione. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e i sanitari, che hanno trasporato l’uomo in ambulanza all’ospedale Cto di Torino. Ha riportato ustioni serie ma non è in pericolo di vita. I carabinierisono intervenuti per gli accertamenti del caso e hanno appurato che l’uomo si era appena acceso una sigaretta, probabilmente ignorando la pericolosità del suo gesto.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *