La Provincia di Biella > Sport > Soragna e “Tommo” insieme… in un dipinto
Sport Basso Biellese Biella Circondario Cossatese Valle Cervo Valle Elvo Valli Mosso e Sessera -

Soragna e “Tommo” insieme… in un dipinto

Ancora un quadro raffigurante i campioni dell’Angelico. Anzi due... inteso come campioni. Nei giorni scorsi, il pittore biellese Giorgio Gagna ha donato al presidente Massimo Angelico un dipinto raffigurante il passato e il presente - e, è l’augurio di tutti i tifosi rossoblù, anche il futuro - di Pallacanestro Biella: vale a dire Matteo Soragna e Tommaso Raspino

Ancora un quadro raffigurante i campioni dell’Angelico. Anzi due… inteso come campioni. Nei giorni scorsi, il pittore biellese Giorgio Gagna ha donato al presidente Massimo Angelico un dipinto raffigurante il passato e il presente – e, è l’augurio di tutti i tifosi rossoblù, anche il futuro – di Pallacanestro Biella: vale a dire Matteo Soragna e Tommaso Raspino

Ancora un quadro raffigurante i campioni dell’Angelico. Anzi due… inteso come campioni.

Nei giorni scorsi, il pittore biellese Giorgio Gagna ha donato al presidente Massimo Angelico un dipinto raffigurante il passato e il presente – e, è l’augurio di tutti i tifosi rossoblù, anche il futuro – di Pallacanestro Biella: vale a dire Matteo Soragna e Tommaso Raspino, il “vecchio” capitano e il “nuovo” capitano. Un bel duello (nell’immagine) tra Soragna, ritratto con la canotta dell’Upea Capo d’Orlando, e Raspino, ovviamente “griffato” Angelico.

Gagna, grande appassionato di basket e tifosissimo di Pallacanestro Biella, non è nuovo a dipingere i giocatori rossoblù: in passato aveva già raffigurato lo stesso Soragna, poi Goran Jurak e Aubrey “King” Coleman, mentre durante l’ultima stagione i soggetti erano stati Marco Laganà, Erik Lombardi e Damian Hollis.

Articolo precedente
Articolo precedente