La Provincia di Biella > Economia > Lavoro accessorio: le comunicazioni saranno solo on line
Economia Biella -

Lavoro accessorio: le comunicazioni saranno solo on line

Dal 15 gennaio nuove modalità di invio dell'avviso obbligatorio di inizio attività

Dal 15 gennaio nuove modalità di invio dell’avviso obbligatorio di inizio attività

A partire da mercoledì 15 gennaio 2014, le comunicazioni di inizio attività relative all’impiego dei voucher cartacei distribuiti dalle sedi territoriali dell’INPS dovranno essere effettuate esclusivamente on line, tramite i seguenti canali, già attivi per i voucher distribuiti da tabaccai, uffici postali e Banche popolari.

«La procedura  informatica  – affermano dall’Inps – è già disponibile sul portale del sito www.inps.it; accessibile, dal sito dell’Istituto».

Al fine di consentire un graduale accesso all’utilizzo esclusivo della modalità telematica ed agevolare il più possibile la fruizione dei servizi da parte dell’utenza che si avvale dei voucher cartacei distribuiti dalle Sedi INPS, è prevista una fase transitoria per il periodo fino al 14 gennaio 2014, durante la quale sarà possibile trasmettere le comunicazioni/variazioni delle prestazioni lavorative sia attraverso i canali INPS sia tramite il fax INAIL o il sito www.inail.it/Sezione Servizi on line.

A decorrere poi dal 15 gennaio, la dichiarazione di inizio attività lavorativa e le comunicazioni di eventuali variazioni, dovranno essere comunicate direttamente all’INPS ed esclusivamente con modalità telematica. «Dalla medesima data – precisano –  cessa, inoltre, l’adempimento diretto a carico dei beneficiari della comunicazione all’Inail e di conseguenza non saranno più operativi il fax INAIL e la sezione del sito www.inail.it che saranno disattivati».

Articolo precedente
Articolo precedente