La Provincia di Biella > Cronaca > Studenti secchioni scambiati per malintenzionati. Ecco cos’è successo
Cronaca -

Studenti secchioni scambiati per malintenzionati. Ecco cos’è successo

E' successo a Occhieppo Inferiore

Studenti secchioni scambiati per malintenzionati. Ecco cos’è successo.

A Occhieppo Inferiore

Giovanissimi studenti delle scuole superiori scambiati per malintenzionati.

Non aveva tutti i torti, d’altro canto, la donna che ieri si è insospettita vedendoli in piena notte alle 2,30aggirarsi per la vicina area verde “armati” di una torcia.

È successo a Occhieppo Inferiore.  Alla centrale operativa ha descritto i sospetti, vestiti di scuro. Uno dei due con una pila in mano. Ha inoltre spiegato che di recente, proprio passando dagli adiacenti giardini, qualcuno si era introdotto nella sua proprietà e aveva rubato delle galline e alcuni utensili e attrezzi.

I carabinieri li hanno subito rintracciati e sono rimasti sorpresi, però, nel constatare che non si trattava né di ladri né di malintenzionati, ma di due adolescenti di appena quindici anni.

I ragazzi hanno spiegato che il giorno successivo, infatti, avrebbero avuto un’interrogazione importante di storia dell’arte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente