La Provincia di Biella > Cronaca > Non sente i genitori da 3 giorni, chiama i carabinieri
Cronaca Basso Biellese -

Non sente i genitori da 3 giorni, chiama i carabinieri

Non sentiva più i genitori da tre giorni e temeva fosse successa una disgrazia. Per questa ragione un uomo ieri si è rivolto ai carabinieri.

Non sentiva più i genitori da tre giorni e temeva fosse successa una disgrazia. Per questa ragione un uomo ieri si è rivolto ai carabinieri.

Non sentiva più i genitori da tre giorni e temeva fosse successa una disgrazia. Per questa ragione un uomo ieri si è rivolto ai carabinieri.

I militari dell’Arma si sono quindi precipitatati in via Vercellone, a Cavaglià, dove risiede la coppia di anziani. Sono stati costretti a sfondare la porta d’ingresso e all’interno della casa hanno trovato i due coniugi, di 80 e 79 anni.

L’uomo era sveglio, ma accusava alcuni problemi di salute, così i carabinieri hanno chiesto l’intervento del personale del 118, che successivamente ha accompagnato l’anziano all’ospedale di Biella.

Articolo precedente
Articolo precedente