La Provincia di Biella > Cronaca > Dice di vivere in un posto, ma è residente in un altro: denunciato
Cronaca Valli Mosso e Sessera -

Dice di vivere in un posto, ma è residente in un altro: denunciato

I carabinieri lo stavano cercando perché era stato denunciato per minacce, ma la sua abitazione non si trovava nel posto che aveva indicato. E' stato quindi segnalato all'autorità giudiziaria M. B., 26enne di Valle Mosso.

I carabinieri lo stavano cercando perché era stato denunciato per minacce, ma la sua abitazione non si trovava nel posto che aveva indicato. E’ stato quindi segnalato all’autorità giudiziaria M. B., 26enne di Valle Mosso.

I carabinieri lo stavano cercando perché era stato denunciato per minacce, ma la sua abitazione non si trovava nel posto che aveva indicato. E’ stato quindi segnalato all’autorità giudiziaria M. B., 26enne di Valle Mosso.

I militari della stazione di Bioglio lo hanno denunciato per false attestazioni a pubblico ufficiale sulla propria identità. Il giovane, infatti, viveva a Valle Mosso e non dove aveva dichiarato di essere residente.

Articolo precedente
Articolo precedente