La Provincia di Biella > Cronaca > Banda del rame di nuovo in azione al cimitero
Cronaca Basso Biellese -

Banda del rame di nuovo in azione al cimitero

Coi morti non si scherza. Lo sanno più o meno tutti, a parte i ladri che continuano a fare razzia nei cimiteri biellesi. Questa volta è stato il "turno" del camposanto di Vergnasco, a Cerrione.

Coi morti non si scherza. Lo sanno più o meno tutti, a parte i ladri che continuano a fare razzia nei cimiteri biellesi. Questa volta è stato il “turno” del camposanto di Vergnasco, a Cerrione.

Con i morti non si scherza. Lo sanno più o meno tutti, ad eccezione dei ladri che continuano a fare razzia nei cimiteri biellesi.

Questa volta è stato il “turno” del camposanto di Vergnasco, a Cerrione.

Il “blitz” dei malviventi risale alla notte tra il 14 e il 15 giugno, quando alcune persone si sono introdotti furtivamente ed hanno fatto sparire ben sette coperture di altrettante cappelle.

A far gola ai ladri, come sempre, era “l’oro rosso”, il rame, metallo facilmente reperibile in un cimitero.

Sull’episodio indagano i carabinieri.

Articolo precedente
Articolo precedente