Seguici su

Eventi e cultura

Tutto pronto per la Notte bianca dei bambini

Pubblicato

il

L’assessore Gaggino: “In occasione del rientro a scuola torna la grande festa dove i bambini saranno i protagonisti. Ci saranno attività sportive, musica, danza, laboratori didattici, giochi di movimento e da tavolo, lettura di fiabe, sbandieratori, majorette, trucca bimbi, palloncini, dimostrazioni”.

Una giornata interamente dedicata ai più piccini, con tantissimi spettacoli. E' “La notte bianca dei bambini”, manifestazione voluta dall'assessorato agli Eventi del Comune di Biella e organizzata da Caos Animazione. L'iniziativa, giunta quest'anno alla quarta edizione, prenderà il via alle 16.00 per concludersi alle 23.

“In occasione del rientro a scuola – spiega l'assessore Massimiliano Gaggino – torna la grande festa dove i bambini saranno i protagonisti. Ci saranno attività sportive, musica, danza, laboratori didattici, giochi di movimento e da tavolo, lettura di fiabe, sbandieratori, majorette, trucca bimbi, palloncini, dimostrazioni. Un evento che negli ultimi quattro anni è diventato un appuntamento fisso sempre più variegato e ricco di novità”. Insomma una sorta di “Paese dei Balocchi” dove anche le materie scolastiche diventeranno divertenti. . Ecco che allora la storia si trasforma in un momento di rievocazione con dame e cavalieri, la geografia un laboratorio per conoscere le altre culture, la letteratura un volo della fantasia e così via, passando per la ginnastica, la musica ed il disegno.

Alle 19.45 partirà la grande parata che accompagnerà tutte le famiglie fino in Piazza Martiri, dove sarà possibile cenare

La giornata si concluderà al Sociale con un spettacolo, ad ingresso gratuito e fino ad esaurimento posti. Sul palco dalle 21.15 circa, si esibiranno artisti di fama internazionale come Federico Ruffoni (Magic Bunny), con il suo originale show dalle atmosfere evocative e fantasiose, e Silvia Gaffurini, “bubble artist” italo-canadese da guinness, già nota al grande pubblico per le numerose apparizioni televisive. Un appuntamento suggestivo e nuovissimo, pensato appositamente per il pubblico biellese.