Seguici su

Cronaca

Tutto pronto per la Notte Bianca dei bambini

Pubblicato

il

L’assessore Gaggino:i più piccoli avranno la possibilità di divertirsi ma anche l’opportunità di capire, insieme alle loro famiglie, la grande offerta che esiste sul territorio a livello di formazione artistica, culturale, sportiva e musicale

Un evento che in quattro anni è cresciuto, arricchendosi di iniziative sempre nuove e di grande qualità. Pensate per trasformare una giornata di fine estate in una festa da ricordare. E’ la Notte Bianca dei bambini, manifestazione voluta da Massimiliano Gaggino, che si svolgerà sabato prossimo, 14 settembre. L’assessore  racconta il perchè di questo appuntamento rivolto ai più piccini.
Da dove nasce l’idea della Notte Bianca dei bambini?

Nel 2007, mia moglie e io eravamo in cerca di un “ultimo dell’anno” da festeggiare “ a dimensione di bambino” con la nostra prima figlia. Abbiamo così trovato a Savona una festa dedicata ai piccoli e, ancora ora oggi, ho in mente lo sguardo di felicità di Francesca.

Da qui l’idea di dedicare una giornata ai bambini, che con la loro allegria e la loro felicità avrebbero saputo trasformare Biella in città della gioia. L’avventura è partita grazie a Sara Bortolozzo della Play e continua, da tra anni, grazie a Valeria Cazzulani di “Caos Animazione”

Perché ha scelto questo nome per la festa?

Perché la Notte Bianca è un appuntamento ormai divenuto tipico ed importante dell’estate. Ci è sembrato dunque giusto dare la medesima importanza ad un evento pensato per i bambini. Insomma dare loro la considerazione che di solito si dà agli adulti.

Lo scopo però non è solo quello di divertirsi…

No, effettivamente la valenza di questo evento è molteplice perché i bambini non solo quel giorno hanno la possibilità di divertirsi ma hanno anche l’opportunità di capire, insieme alle loro famiglie, la grande offerta che esiste sul territorio a livello di formazione artistica, culturale, sportiva e musicale.  E’ un evento che è cresciuto  sul territorio moltissimo fino ad ottenere quest’anno la collaborazione di 48 associazioni locali che hanno la possibilità di farsi conoscere ai bambini biellesi ma non solo, avendo una partecipazione anche da fuori.

L’assessorato Eventi e Manifestazioni di Biella ha un particolare occhio di riguardo verso i bambini…

Sicuramente lungo tutto l’arco dell’anno per i bambini organizziamo moltissimi eventi: a carnevale, oltre alla sfilata, c’è la festa in maschera; in Biella Estate molti eventi, oltre la Notte Bianca, sono a loro dedicati; quest’anno realizzeremo la seconda edizione di Halloween e Natale è in gran parte dedicato a loro, come è giusto che sia: sono particolarmente soddisfatto di aver sempre avuto la possibilità di offrire la proiezione gratuita di 4 film al teatro Sociale durante le vacanze, perché le proiezioni viste al cinema per un bambino sono magia pura; è però un lusso, oramai, che non tutti si possono permettere, penso magari alle famiglie particolarmente numerose.

Vuole rivolgere il suo personale invito a tutti i bambini?

Sicuramente. Il sindaco ed io vi aspettiamo sabato pomeriggio  dalle 16,00 lungo via Italia dove ci saranno giochi, spettacoli, sfilate e animazione e poi alla sera, fino ad esaurimento posti, il teatro Sociale sarà aperto e gratuito per un grande show con giochi, maghi e bolle di sapone.

Copyright © 2022 laprovinciadibiella.it S.r.l. - P.IVA: 02654850029 - ROC: 30818
Reg. Tribunale di Biella n. 582 del 30/06/2014 - Direttore responsabile: Matteo Floris
Redazione: Via Vescovado, n. 5 - 13900 Biella - Tel. 015 32383 - Fax 015 31834 - Email: laprovinciadibiella@gmail.com