Seguici su

Cronaca

Pitbull muore infilzato per sfuggire ai petardi

Pubblicato

il

Holly, terrorizzata dai botti di Capodanno cercava di uscire dal suo recinto

Ogni anno è la stessa storia. Quella che per noi è una festa, per gli animali si trasforma in un vero e proprio incubo, una guerra che puntualmente lascia sul campo morti e feriti. L’ultima vittima in ordine di tempo è Holly, una femmina di pitbull di circa 6 anni morta in modo atroce mentre gli esseri umani davano il benvenuto al 2014.
Giusto o sbagliato che sia esplodere petardi a Capodanno (ormai la polemica si riaccende ogni dodici mesi), non si può rimanere indifferenti di fronte a un cane rimasto infilzato mentre cercava di fuggire da un recinto in preda alla paura. “L’abbiamo trovata lì – racconta un operatore del canile di Cossato intervenuto il pomeriggio del 1° gennaio -, spaventata dai botti ha provato a scappare ed è rimasta infilzata».

Ampio servizio sulla Nuova Provincia di Biella in edicola oggi.