Seguici su

Cronaca

Petardo inesploso, arrivano gli artificieri

Pubblicato

il

Nella giornata di ieri nei pressi di piazza Battiani è stato ritrovato un petardo inesploso e quindi potenzialmente dannoso per i passanti in quel luogo.
Il piccolo “ordigno” aveva una lunghezza di circa venti centimetri e il diametro di sei.  A fare la scoperta è stata una signora che in quel momento passeggiava nella zona e che ha immediatamente avvisato la Polizia.
Sul posto sono quindi intervenuti gli agenti della Questura cittadina, accompagnati dagli artificieri di Torino che hanno provveduto a disinnescare il petardo e a rimuoverlo.  Nel corso delle operazioni, che si sono concluse intorno alle 15, l’intera zona è stata  messa in sicurezza. Al termine dell’intervento degli esperti della Polizia di Stato, la zona è stata riaperta al transito.
Nel frattempo, il  responsabile che ha gettato in strada il petardo durante la nottata dei festeggiamenti di Capodanno è stato identificato ed accompagnato presso la Questura per i necessari accertamenti di rito.

Nella giornata di ieri nei pressi di piazza Battiani è stato ritrovato un petardo inesploso e quindi potenzialmente dannoso per i passanti in quel luogo.
Il piccolo “ordigno” aveva una lunghezza di circa venti centimetri e il diametro di sei.  A fare la scoperta è stata una signora che in quel momento passeggiava nella zona e che ha immediatamente avvisato la Polizia.
Sul posto sono quindi intervenuti gli agenti della Questura cittadina, accompagnati dagli artificieri di Torino che hanno provveduto a disinnescare il petardo e a rimuoverlo.  Nel corso delle operazioni, che si sono concluse intorno alle 15, l’intera zona è stata  messa in sicurezza. Al termine dell’intervento degli esperti della Polizia di Stato, la zona è stata riaperta al transito.
Nel frattempo, il  responsabile che ha gettato in strada il petardo durante la nottata dei festeggiamenti di Capodanno è stato identificato ed accompagnato presso la Questura per i necessari accertamenti di rito.

Copyright © 2022 laprovinciadibiella.it S.r.l. - P.IVA: 02654850029 - ROC: 30818
Reg. Tribunale di Biella n. 582 del 30/06/2014 - Direttore responsabile: Matteo Floris
Redazione: Via Vescovado, n. 5 - 13900 Biella - Tel. 015 32383 - Fax 015 31834 - Email: laprovinciadibiella@gmail.com