La Provincia di Biella > Cronaca > Invasione di fumo nero in un appartamento di Biella
Cronaca Biella -

Invasione di fumo nero in un appartamento di Biella

Un uomo di 67 anni ha bruciato della carta nel caminetto, dimenticando di aprire le bocchette dell'aria. Il fumo sprigionato dalla combustione ha creato disagi anche ai vicini

Un uomo di 67 anni ha bruciato della carta nel caminetto, dimenticando di aprire le bocchette dell’aria. Il fumo sprigionato dalla combustione ha creato disagi anche ai vicini

Brucia la carta nel caminetto, ma non apre le bocchette dell'aria.

E' successo ieri sera in via dal Pozzo. I carabinieri sono dovuti intervenire, poco dopo le 20,30, perché la dimenticanza di un uomo di 67 anni ha  provocato una "invasione" di fumo nero, sprigionato dalla combustione della carta. Il fumo ha  letteralmente invaso il suo appartamento, fino a creare disagi anche ai vicini di casa.

© riproduzione riservata