Seguici su

Cronaca

Botte e litigi in famiglia, tre casi in un giorno solo

Pubblicato

il

Il caso più eclatante a Cossato, dove una donna è stata aggredita dal figlio

Botte e litigi in famiglia nella giornata di ieri. I carabinieri sono infatti intervenuti in tre casi per placare gli animi.

Il più eclatante e grave si è verificato a Cossato, dove una donna di ha chiesto l’intervento dei militari dopo essere stata aggredita dal figlio 19enne.

Un altro episodio ha invece impegnato gli uomini dell’Arma a Mongrando, ieri mattina. Stavolta a litigare – senza però eccedere dai limiti del consentito – sono stati due conviventi.

Infine l’ennesima accesa discussione “padre contro figlio” a Camburzano, sedata grazie all'intervento dei carabinieri.