Seguici su

Cronaca

Adesso i cinesi fanno anche i selciatori

Pubblicato

il

Marco Grinzato. “Posare i cubetti di porfido è un’arte che non si improvvisa”

Erano gli inizi del ’900, quando per dare ancora più lustro alla famosa tradizione dei selciatori di Graglia, nasceva la ditta artigiana Grinzato. Da allora di anni ne sono passati tanti, come sono state tante le opere realizzate da Diorigi Grinzato  (fondatore della ditta) e dal figlio Giorgio, che vanno  dalla storica pavimentazione di piazza Cisterna del Piazzo, realizzata intorno agli anni ‘50, al selciato della chiesa della Santissima Trinità. A quanto pare questa antica tradizione biellese sta perdendo un pò di esclusività, difatti da qualche giorno un gruppo di cinesi sta posando i cubetti a Biella, lungo via Pietro Micca.
 «Quello che ammiro dei cinesi – dice Marco Grinzato – è la volontà di fare. Non penso proprio però che loro siano in grado di posare i cubetti a regola d’arte. Ho avuto modo di vedere delle loro opere compiute e c’era da mettersi le mani nei capelli. Innanzitutto i cubetti devono essere incastrati uno a fianco all’altro, invece loro li distanziano di qualche centimetro poi ci mettono la sabbia per riempire gli spazi vuoti. Grazie a questa tecnica, nel giro di poco tempo i cubetti saltano via».
L'intervista completa sulla Provincia di Biella in edicola domani.