Seguici su

Attualità

Gli alpini discutono sull’adunata nazionale del 2022 a Biella

Pubblicato

il

Al rientro dalll’adunata di Treviso e dopo il passaggio del Giro – preso come termine di paragone per sondare le capacità del territorio nell’affrontare grandi manifestazioni – il 6 giugno la sezione alpini di Biella riunirà i 73 capigruppo. All’ordine del giorno la candidatura della città a ospitare il raduno nazionale del 2022.

In caso di risposta positiva, la canditatura di Biella sarà portata in seno al I Raggruppamento (Piemonte, Liguria, Valle d’Aosta) e successivamente a livello nazionale.  

Al rientro dalll’adunata di Treviso e dopo il passaggio del Giro – preso come termine di paragone per sondare le capacità del territorio nell’affrontare grandi manifestazioni – il 6 giugno la sezione alpini di Biella riunirà i 73 capigruppo. All’ordine del giorno la candidatura della città a ospitare il raduno nazionale del 2022.

In caso di risposta positiva, la canditatura di Biella sarà portata in seno al I Raggruppamento (Piemonte, Liguria, Valle d’Aosta) e successivamente a livello nazionale. 

.