Seguici su

Attualità

Diga: Ramella Pralungo interroga il governo regionale

Pubblicato

il

Contrarietà che il Presidente Ramella Pralungo ha già palesato, oltre che in Consiglio Provinciale, agli organi preposti della Regione Piemonte, a cui è stato altresì chiesto di approfondire le possibili modalità di applicazione e specificazione a livello locale di quanto disposto dal Piano Paesistico Regionale in materia di SIC e protezione della risorsa idrica.

Il Presidente della Provincia di Biella, a seguito della discussione ed approvazione della mozione “Diga in Valsessera”, avvenute in seduta pubblica del Consiglio Provinciale di Biella interroga, ai sensi dell’art. 85 dello statuto della Regione Piemonte, il governo regionale per sapere quali azioni siano già state intraprese e quali provvedimenti intenda adottare per dimostrare al Ministero ed al Governo la contrarietà del territorio biellese avverso la realizzazione della diga. Contrarietà che il Presidente Ramella Pralungo ha già palesato, oltre che in Consiglio Provinciale, agli organi preposti della Regione Piemonte, a cui è stato altresì chiesto di approfondire le possibili modalità di applicazione e specificazione a livello locale di quanto disposto dal Piano Paesistico Regionale in materia di SIC e protezione della risorsa idrica.

Copyright © 2022 laprovinciadibiella.it S.r.l. - P.IVA: 02654850029 - ROC: 30818
Reg. Tribunale di Biella n. 582 del 30/06/2014 - Direttore responsabile: Matteo Floris
Redazione: Via Vescovado, n. 5 - 13900 Biella - Tel. 015 32383 - Fax 015 31834 - Email: laprovinciadibiella@gmail.com